Home Cos'è LibreEOL? Come funziona LibreEOL? Parlano di noi Pubblicazioni Team del progetto
EN

LibreEOL

Università degli studi di Perugia


Cos'è LibreEOL?

LibreEOL è un progetto open source dedicato all'implementazione di strumenti di valutazione elettronica, fruibile anche in modalità a distanza.

Il progetto origina nel 2000 dai risultati del progetto europeo (iniziativa Leonardo 2 della Commissione Europea): 'DASP - Distance Assessment System for accreditation of competences and skills acquired trough in company Placements (1997-2000)' presso il Laboratorio di High Performance Computing del Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università di Perugia dal prof. Osvaldo Gervasi e collaboratori. Il Responsabile Tecnico dal 2016 è il Dott. Damiano Perri.
LibreEOL può essere usato per esami universitari (uso prevalente), ma anche per corsi di formazione di tutti i tipi per valutare l'apprendimento anche in itinere (ad esempio: prima, durante e dopo un corso, per fornire un dato quantitativo sulla efficacia della formazione).
L'esame si accede da computer o tablet in ambiente Cloud (Amazon ECS), quindi in modo capillare ed altamente affidabile.
L'uso di test di valutazione delle competenza mediante un applicativo Web offre i seguenti vantaggi:
- neutralità della valutazione (non intervengono fattori soggettivi nella valutazione)
- equilibrio della valutazione (ogni studente riceve un test di analoga difficoltà)
- facilitazione enorme per le persone con disabilità cognitive (la scrittura è molto ridotta, la concentrazione facilitata)
- alta capacità (si può effettuare un grande numero di test nell'unità di tempo considerata)
- dematerializzazione dell'esame
- archiviazione e consultazione dei dati archiviati semplice e velocissima
- possibilità di test da remoto in modo controllato, fondamentale in periodo di pandemia o in caso di forzata incapacità al movimento

LibreEOL è rilasciato con licenza GPL 3 e scaricabile da GitHub.

Come funziona LibreEOL?

LibreEOL sorteggia automaticamente le domande da dare allo studente nel momento dell'iscrizione all'esame.
Le domande e le risposte sono create e mantenute aggiornate dal docente.
Quando lo studente consegna l'esame questo viene corretto automaticamente dal sistema e il docente può accedere alla schermata di valutazione, dove viene riportato il voto, domande e risposte fornite dallo studente.
E' possibile attivare una vasta serie di opzioni che permettono al docente di adottare tutte le possibili modalità di valutazione.
Per facilitare lo studente, sono previsti dei Demo test che il docente può realizzare.
Per rendere possibili i test da remoto (tipicamente dalla propria abitazione), sono stati implementati una serie di strumenti che hanno la funzione di:
- prevenire abusi da parte dello studente intercettando i tentativi di consultare altre fonti
- prevenire i tentativi di suggerimenti da parte di terzi
- controllare il tempo di esecuzione dell'esame (termimato il tempo, il test viene chiuso dal sistema)
- proteggere il patrimonio delle domande (prevenendo che vengano arbitrariamente copiate e rubate)

Parlano di noi





University of Perugia

European Chemistry Thematic Network
 

Cesar

Master-Tec
 

GARR

AWS Summit Milano 2022

FIGEST 2022


Pubblicazioni


  1. O. Gervasi, D. Perri and M. Simonetti, "Strategies and System Implementations for Secure Electronic Written Exams", 2022, in IEEE Access, doi: 10.1109/ACCESS.2022.3150860.

  2. Antonio Laganà, Osvaldo Gervasi, Sergio Tasso, Damiano Perri, and Francesco Franciosa. The ectn virtual education community prosumermodel for promoting and assessing chemical knowledge. Computational Science and Its Applications – ICCSA 2018, pages 533–548, Cham, 2018.Springer International Publishing

  3. Benigni Gladys and Gervasi Osvaldo (January 25th 2012). Human-Machine Interaction and Agility in the Process of Developing Usable Software: A Client-User Oriented Synergy, Human Machine Interaction - Getting Closer, Maurtua Inaki, IntechOpen, DOI: 10.5772/26025

  4. Gervasi O., Catanzani R., Riganelli A., Laganà A. (2005) Integrating Learning and Assessment Using the Semantic Web. In: Gervasi O. et al. (eds) Computational Science and Its Applications ICCSA 2005. Lecture Notes in Computer Science, vol 3480. Springer, Berlin, Heidelberg

  5. Osvaldo Gervasi and Antonio Laganà. Eol: a web-based distance assessment system. In International Conference on Computational Scienceand Its Applications, pages 854–862. Springer, 2004


Team del progetto


Damiano Perri Osvaldo Gervasi Marco Simonetti
Responsabile Tecnico e
sviluppatore principale dal 2016
Responsabile del Progetto Responsabile del Supporto
Tecnico







In passato hanno dato il loro contributo:

Sergio Tasso: Promotore del progetto
Noelia Faginas Lago: Promotrice del progetto
Antonio Laganà: Promotore del progetto, ha adottato LibreEOL per EchemTest (ECTN)
Emanuele Gragnoli: Attivazione dei test Echemtest e migrazione da QuestionMark Perception Payware
Luca Caprini: Studio della piattaforma e attivazione GitHub
Donatella Ermini: Migrazione a Firebird
Leonardo Angelini: Prima versione di LibreEOL, basata su MySQL
Agnese Beatrici: Prima versione di LibreEOL, basata su MySQL
Federico Giorgetti: Principale sviluppatore del progetto DASP


Studenti che hanno svolto il loro lavoro di tesi sul progetto:
Paolo Bitini(2022)
Jacopo Marcucci(2021)
Andrea Bartoccini(2021)
Damiano Perri(2015-2016)
Tommaso Giorni(2015-2016)
Riccardo Gai(2015-2016)
Alessandro Moretti(2015-2016)
Manuel Apolloni(2015-2016)
Alberto Presenti(2014-2015)
Giovanni Marsiglietti(2014-2015)
Luciano Corbo(2014-2015)
Michele Pagliaccia(2014-2015)
Catana Elia(2014-2015)
Diego Bianchi(2014-2015)
Matteo Botticchia(2013-2014)
Matteo Battistelli(2012-2013)
Bosi Elia(2011-2012)
Nicolò Pierotti(2008-2009)
Luca Becchetti(2008-2009)
Oliver Sorbi(2005-2006)